Sei nel team ufficiale degli hairstylist di Miss Europe Continental edizione 2021. Che effetto fa essere parte di una realtà internazionale così dinamica e affermata?


Inizialmente era incredulo di poter entrare a far parte di una grande realtà, e sono molto lusingato dal fatto che i miei lavori pubblicati sulle mie pagine social di Maison Miracle piacevano, e dopo che mi avevate spiegato con estrema pignoleria in cosa consisteva il tutto, ho percepito una forte emozione, perché partecipare ad un contest di fama internazionale, e cioè a Miss Europe Continental 2022, non è da tutti.


Parlaci dei tuoi progetti futuri.


Siamo sempre alla ricerca di innovazione, quest’anno abbiamo creato anche un nostro Brand, Maison Miracle il sistema di bellezza per la riconquista del tuo stile, abbiamo creato un nostro metodo di lavorazione, e il nostro augurio e di avere altri saloni firmati Maison Miracle.


Quale consiglio daresti ad un aspirante hairstylist che sogna di intraprendere questa carriera?


Il vero consiglio che posso dare è di avere sempre tanta umiltà, non ci si deve mai sentire arrivati, in questo lavoro non si finisce mai di imparare. Parole chiave COSTANZA e PAZIENZA.


Cosa ti aspetti da questa esperienza a Miss Europe Continental?


Già partecipare è più di quanto potevo aspettarmi, sicuramente sarà un bagaglio importante per la nostra carriera, sperando che si possano aprire nuove strade e nuove opportunità.

SHARE PAGE